1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banche: bancari sotto il fuoco delle vendite, Mps la peggiore

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Avvio difficile per Piazza Affari con il forte ribasso registrato dai titoli bancari. Al momento Monte dei Paschi di Siena è il peggior titolo del listino con una performance del -5,92%.

Il titolo dopo un’ora e mezza dall’avvio delle contrattazioni passa di mano a 0,31 euro ed è stato più volte sospeso dalle contrattazioni per eccesso di ribassi.

Negativi anche gli scambi su Banca popolare dell’Emilia Romagna -3,6% a 3,3 euro e Banca Popolare di Milano -3,46% a 0,41 euro. Leggermente migliori UniCredit con una flessione dell’1% a 2,19 euro e Intesa -1,34% a 1,90 euro.

Settore debole anche in Europa dove Deutsche Bank guida le perdite con un ribasso del 2,13% a 12,85 euro. Al momento l’indice europeo maggiormente penalizzato è il DAX di Francoforte viene negoziato a 9.948 punti circa, in ribasso dell’1,13%.