Banche: Banca d'Italia, giù del 3,7% i prestiti a ottobre

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 09/12/2013 - 11:23
Tonfo dei prestiti concessi dalle banche al settore privato, scesi a ottobre del 3,7% (-3,5% a settembre). E' quanto si evince dai dati diffusi da Banca d'Italia. In particolare, i prestiti alle famiglie sono calati dell'1,3% sui dodici mesi (-1,1% nel mese precedente); quelli alle società non finanziarie sono diminuiti, sempre su base annua, del 4,9% (-4,2% a settembre).

Stabili le sofferenze a ottobre. Il tasso di crescita sui dodici mesi è risultato pari al 22,9%, come nel mese precedente. Il tasso di crescita sui dodici mesi dei depositi bancari del settore privato è invece risultato pari al 5,4% (3,6% a settembre). La raccolta obbligazionaria, includendo le obbligazioni detenute dal sistema bancario, è diminuita del 7% sui dodici mesi (-7,2% a settembre).
COMMENTA LA NOTIZIA