Banche: Abi, a settembre si attenua calo prestiti a famiglie e imprese

Inviato da Titta Ferraro il Mar, 15/10/2013 - 15:21
A settembre l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia risulta pari a 1.864 miliardi di euro, superiore all'ammontare complessivo della raccolta da clientela (1.728 miliardi di euro). Lo riporta il rapporto mensile dell'Abi. Lo scorso mese si è attenuata la riduzione dei finanziamenti a famiglie e imprese con un calo annuo del 2,9% dal -3,5% di agosto. Il tasso medio sul totale dei prestiti a settembre è risultato pari al 3,81%, 2 centesimi al di sopra del mese precedente e 2 punti base inferiore rispetto a settembre 2012. Il tasso medio sulle nuove operazioni di finanziamento alle imprese si è posizionato al 3,62% dal 3,49% di agosto 2013, mentre il tasso medio sulle nuove operazioni per acquisto di abitazioni al 3,65% dal 3,63% del mese precedente.
COMMENTA LA NOTIZIA