Banche: Abi, prestiti ad ottobre in calo del 3,8%

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 19/11/2013 - 16:00
La dinamica dei prestiti bancari ha manifestato a fine ottobre 2013 un assestamento. E' quanto si legge nel Monthly Outlook stilato dall'Abi. Sulla base di prime stime il totale prestiti a residenti in Italia si colloca a 1.857 miliardi di euro, segnando una variazione annua negativa del 3,8% (-3,9% il mese precedente).

Lievemente negativa è risultata anche la variazione annua dei prestiti a residenti in Italia al settore privato (-3,8% ad ottobre 2013, -3,9% il mese precedente). Alla fine di ottobre 2013 risultano pari a 1.597,5 miliardi di euro. I prestiti a famiglie e società non finanziarie ammontano, sempre a fine ottobre 2013, a 1.429 miliardi di euro, con una variazione annua di -3,5% (-3,2% a settembre 2013; -2,7% nella media area Euro a settembre 2013).
COMMENTA LA NOTIZIA