1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banche: Abi, i covered bond si confermano fonte alternativa di liquidità

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Più forte dello spread. Anche in un 2011 estremamente critico il mercato delle obbligazioni bancarie garantite ha continuato a rappresentare un canale efficace per soddisfare le crescenti necessità di liquidità delle banche italiane, con un valore complessivo delle emissioni superiore ai 30 miliardi di euro, sebbene la maggior parte di queste emissioni non sono state collocate sul mercato ma utilizzate come collateral per ottenere liquidità dalla Bce. La tendenza sembra confermata dai primi dati dell’anno in corso: nonostante il numero degli emittenti si sia ridotto da undici a sette, nei primi otto mesi del 2012 i valori complessivi d’emissione hanno raggiunto quota 43 miliardi. Numeri e trend che emergono dalla quinta edizione della “Securitisation and Covered Bonds Conference 2012”, organizzata dall’Associazione bancaria italiana e dall’Association for Financial Markets in Europe (Afme), in programma a Milano oggi e domani.