1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banche: Abi auspica incentivi fiscali per piattaforma comune Npl

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’Associazione Bancaria Italiana (ABI) ha auspicato l’inserimento di incentivi fiscali nell’ambito dell’ipotesi avanzata dalla Bce sulla creazione di una piattaforma elettronica comune per le banche della zona euro che possa migliorare le informazioni sui crediti deteriorati e favorire la creazione di un mercato unico.

L’Abi, inoltre, si è detta fiduciosa che lo stock delle sofferenze nette a fine dicembre mostri un ulteriore calo rispetto ai dati di fine settembre e che il dibattito sulle nuove regole per il trattamento degli Npl, dopo la proposta della Bce in consultazione, possa evolversi in modo positivo.

Ricordiamo che vi è tempo fino alla mezzanotte dell’8 dicembre per presentare commenti al progetto di addendum alle linee guida della BCE sui crediti deteriorati.