1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bancari superstar a Piazza Affari, impazza la voglia di risiko bancario

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Bancari superstar a Piazza Affari. Banca Intesa sale dell’1,81% scambiando a quota 5,02 euro. Ancora meglio fanno Capitalia in rialzo del 2,19% a quota 6,29 euro e SanPaolo Imi in progresso del 2,12% a quota 14,74 euro. Seguono Unicredit, signora della grande fusione con Hvb, con un +1,13% a 6,19 euro e Mediobanca, il primo salotto buono della finanza italiana, con un +0,43% a 17,43 euro. Appena sotto la linea della parità Mps (+0,09%) a 4,39 euro. Il lancio dei dadi del risiko bancario continua alla borsa milanese. Nonostante le smentite di Capitalia e Banca Intesa alle voci di un progetto di fusione, gli operatori non smettono di scommettere sulla prossima creazione di un campione nazionale tricolore, dopo gli ingressi sul mercato di Bnp e Abn Amro. Se tutto questo fermento secondo alcuni analisti di una primaria banca d’affari si concretizzerà in qualche operazione di M&A accrescerà il valore del settore.