1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Bancari sotto pressione sui listini europei, svelati i criteri degli stress test

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Titoli bancari europei sorvegliati speciali nel giorno in cui si svelano i criteri che verranno adottati nei prossimi stress test e Bankitalia annuncia la lista degli istituti italiani coinvolti. L’European Banking Authority, l’autorità bancaria europea, ha comunicato le metodologie e i criteri del prossimo stress test sulle banche europee, i cui risultati saranno pubblicati a giugno. “Lo scenario avverso che abbiamo tracciato è più severo rispetto ai test del 2010, sia per la deviazione prevista, sia per il calcolo probabilistico”, rimarca in una nota l’autorità bancaria europea, guidata dall’italiano Andrea Enria. Così facendo l’Eba prova a smarcarsi dalle polemiche che hanno seguito i test che si sono tenuti lo scorso anno. Per quanto riguarda l’Italia, è stata confermata la lista dell’estate scorsa e quindi Intesa Sanpaolo, Unicredit, Mps, Banco Popolare e Ubi parteciperanno agli stress test.
In una giornata di rialzi per i listini europei, lo STOXX Europe 600 Banks è tra i peggiori indici settoriali, con un debole +0,18%.