Bancari preannunciano avvio shock a Wall Street: -85% Bear Stearns e -30% Lehman

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si preannuncia un tonfo in avvio per i big bancari di Wall Street. Le indicazioni del pre-Borsa vedono Bear Stearns in area 4 dollari con un calo dell’85% circa rispetto alla chiusura di venerdì dopo che Jp Morgan ha lanciato un’offerta attraverso scambio di azioni che valuta circa 2 dollari per azione la banca d’affari newyorkese. Calo marcato anche per Lehman Brothers (-30%), Merrill Lynch (-13%) e Goldman Sachs (-10% a 143 dollari).