Bancari in rosso a Piazza Affari su stress test Eba

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 31/01/2014 - 14:28
Sotto pressione il comparto bancario a Piazza Affari dopo che l'Eba ha reso noto che saranno 124 le banche europee coinvolte negli stress test, di cui 15 istituti di credito italiani. Sul Ftse Mib si segnala il calo dell'1,71% a 5,475 euro di Unicredit, del 2,29% a 5,325 di Ubi Banca, dello 0,95% a 6,76 euro di Mediobanca, dello 0,26% a 1,953 euro di Intesa Sanpaolo, dello 0,13% a 0,4496 di Bpm, dell'1,43% a 6,895 di Bper, dello 0,83% a 0,1663 euro di Mps e dello 0,63% a 1,261 euro di Banco Popolare.
COMMENTA LA NOTIZIA