1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bancari in ordine sparso: fitte vendite su Intesa, Unicredit e Bpm

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta difficile per le big bancarie di Piazza Affari con Unicredit e Intesa sanpaolo che arrancano in fondo all’S&P/Mib dopo un avvio in positivo. Entrambi i titoli risultano sospesi per eccesso di ribasso sul prezzo di controllo con Unicredit in calo del 7,20% a 1,638 euro e Intesa che cede il 9,42% a 2,145 euro. In forte calo anche Bpm (-4,45%) mentre viaggiano in buonrialzo Banco Popolare (+7,54%) e Uni Banca (+3,08%). In positivo anche Mps (+1,01%).
Oggi è stato convocato il Comitato per la stabilità finanziaria, in cui i vertici del Tesoro, Banca d’Italia, Consob e Isvap esamineranno lo stato della crisi. Si dovrebbe parlare anche dei regolamenti attuativi dei due decreti legge varati per le banche in crisi di liquidità.