Bancari in affanno a Piazza Affari, preoccupano le intenzioni di Tremonti

Inviato da Redazione il Mar, 20/05/2008 - 11:34
Il fantasma di Tremonti spaventa i bancari di Piazza Affari. Oggi prevalgono le vendite sull'intero settore finanziario con tutti i titoli bancari in deciso calo: -1,62% per Unicredit, -1,56% Intesa Sanpaolo, -2,16% Ubi Banca, -2,81% Mediobanca e -2m,14% Banco Popolare. In affanno anche gli assicurativi: -3,02% FonSai e -2,04% Unipol. Il mercato teme che le indiscrezioni di un aumento delle imposte di circa 1 miliardo di euro complessivi, pari a circa il 5% degli utili, che verrà deciso dal nuovo governo. Le intenzioni del nuovo ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, sarebbero di rendere parzialmente indeducibili gli interessi passivi ai fini dell'Ires.
COMMENTA LA NOTIZIA