Bancari contrastati in Europa

Inviato da Daniela La Cava il Lun, 06/02/2012 - 09:48
Seduta a due velocità per il comparto bancario europeo. Oltralpe le francesi Bnp Paribas e Société Generale cedono rispettivamente il 2,10% e il 2,27%, mentre in Germania Deutsche Bank indietreggia dell'1,47% a 33,54 euro. Si muove in netta controtendenza il comparto bancario a Piazza Affari: tra le migliori Banca Popolare di Milano e Banco Popolare che guadagnano oltre il 4%. In forte crescita anche Mps (+2,67%). Positiva, seppure con rialzi più contenuti, è Unicredit che registra un +0,78%.
L'attenzione è ancora una volta rivolta alla questione Grecia, ancora irrisolta. Si attende l'esito dell'incontro tra governo ellenico e rappresentanti dei creditori privati previsto per questa mattina.
COMMENTA LA NOTIZIA