1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Bancari arrancano a Wall Street, luci e ombre da trimestrale di Goldman Sachs

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Coro di ribassi del comparto finanziario a Wall Street nel giorno delle trimestrali di Goldman Sachs e Citigroup. La prima cede oltre 2 punti percentuali a 187,75 dollari. Goldman ha riportato un utile netto quadruplicato a 3,19 miliardi di dollari. L’Eps (utile per azione) si è attestato a 5,25 dollari dai 4,93 dollari del trimestre precedente e gli 1,81 dollari del terzo trimestre 2008. Battute le attese (il consensus era fermo a 4,18 dollari). I ricavi si sono praticamente raddoppiati passando da 6,04 a 12,37 mld di dollari, ma risultano in calo rispetto al secondo trimestre con in particolare l’investment banking in calo del 38% rispetto a precedente trimestre.
Cede il 5,80% Citigroup che ha riportato una perdita per azione di 0,27 dollari in conseguenza dei dividendi su azioni privilegiate che non hanno impattato sull’utile ma sulla quota di questo riferibile agli azionisti ordinari. Calo del 2,64% infine per Bank of America che diffonderà domani la propria trimestrale.