1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banca Toscana si congeda da El.En?

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Possibili aggiustamenti, e possibili nuovi soci, nel capitale di El.En, il gruppo fiorentino attivo nella costruzione di laser medicali. In mattinata Borsa Italiana ha infatti registrato un passaggio ai blocchi del 10% circa del capitale della società, ad un prezzo superiore a quello corrente di borsa. L’acquirente ha infatti pagato 14 euro per azione: un discreto premio che potrebbe essere giustificato solo dall’entrata di un nuovo socio non interessato ad un’operazione “mordi e fuggi”. Tra gli azionisti del gruppo è presente Banca Toscana proprio con una quota simile (10,06%), e potrebbe essere stata quest’ultima, dopo l’avvio delle manovre per la fusione con il Monte dei Paschi, a vendere il proprio pacchetto. L’istituto fiorentino sarebbe l’unico indiziato: altri soci, come Barbara Bazzocchi, Gabriele Clementi e Francesco Muzzi (oltre che l’a.d. Andrea Cangioli), sono presenti con quote simili, ma “blindate” da un sindacato di voto non ancora scaduto. Dalla società nessun commento in giornata: non resta quindi che aspettare e vedere se si tratterà di un rimpasto interno, o un nuovo socio che si aggrega alla compagine attuale.