Banca Profilo: il CdA approva il documento dell’aumento di capitale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Consiglio di Amministrazione di Banca Profilo, riunitosi oggi sotto la Presidenza di Matteo Arpe, ha approvato il prospetto informativo relativo all’offerta in opzione agli azionisti per massimi 30 milioni di Euro e l’ammissione a quotazione delle azioni rivenienti dall’aumento di capitale per massimi 110 milioni di Euro deliberato dall’Assemblea Straordinaria dell’8 giugno 2009. Agli azionisti destinatari dell’offerta spettino 29 azioni di nuova emissione ogni 25 azioni possedute ad un prezzo di 0,20 euro ciascuna, per un aumento di capitale in opzione di massimi 29.761.425 euro a fronte dell’emissione di massime 148.807.120 nuove azioni ordinarie. L’offerta è prevista per il quarto trimestre 2009.
Nello stesso comunicato si legge che il 6 luglio 2009 Arepo BP S.p.A., società controllata dal fondo Sator Private Equity Fund, ha sottoscritto la tranche di 70 milioni di euro dell’offerta in opzione riservata mediante la sottoscrizione di 350.000.000 nuove azioni ordinarie. Gli ultimi 10 milioni di Euro dell’aumento riservato, saranno collocati entro i 90 giorni dalla conclusione del periodo d’asta per l’offerta in borsa dei diritti.