1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banca Popolare Vicenza: lunedì 12 maggio al via doppio aumento di capitale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In rampa di lancio la doppia ricapitalizzazione messa in cantiere da Banca Popolare di Vicenza. Le due operazioni di aumento di capitale dell’istituto vicentino partiranno lunedì 12 maggio per concludersi l’8 agosto. Un aumento di capitale in opzione agli azionisti ed ai possessori di obbligazioni convertibili per un massimo di 607.786.750 euro con l’offerta in opzione di massime 9.724.588 azioni di nuova emissione e 9.724.588 obbligazioni nominative riservata agli azionisti e ai possessori di obbligazioni convertibili e alla contestuale offerta al Pubblico Indistinto delle Azioni e delle Obbligazioni eventualmente non sottoscritte nell’ambito dell’Offerta in Opzione. Le azioni sono offerte in opzione agli azionisti al prezzo di 62,50 euro e le obbligazioni al prezzo di 62,50 euro (pari al relativo valore nominale) sulla base del rapporto di opzione di 1 Azione e 1 Obbligazione per ogni 9 azioni dell’Emittente detenute e di 1 Azione e 1 Obbligazione per ogni 9 Obbligazioni Convertibili detenute. Previsto un premio fedeltà per i sottoscrittori dell’aumento che deterranno le azioni per un periodo di 36 mesi a decorrere dal giorno immediatamente successivo alla data di chiusura del Periodo di Offerta. Tali azionisti avranno diritto alla assegnazione di un premio avente ad oggetto azioni nel rapporto di 1 azione ogni 4 azioni sottoscritte e detenute.
Contestualmente la Popolare Vicenza procederà a un aumento di capitale di 300 milioni di euro rivolto a non soci finalizzato all’ampliamento della base sociale della Banca. L’offerta ha oggetto massime 4.800.000 azioni per un controvalore, comprensivo di sovrapprezzo, di massimi 300.000.000 di euro. Le azioni sono offerte al prezzo unitario di 62,50 euro. In questo caso il periodo di Offerta decorre dal 12 maggio al 19 dicembre.