Banca Popolare dell'Emilia Romagna: Guido Leoni di nuovo al vertice

Inviato da Redazione il Lun, 20/04/2009 - 08:24
La Banca Popolare dell'Emilia Romagna deciderà con calma, entro maggio, se aderire ai Tremonti bond o scegliere una formula diversa per continuare a crescere senza ridurre il credito alle imprese. L'annuncio è stato dato ieri in occasione dell'assemblea dei soci, dove si è svolta la seconda grande battaglia per la guida dell'istituto di credito modenese. Ne è uscito vincitore Guido Leoni, leader storico, che, dopo aver ceduto nell'ottobre dello scorso anno lo scettro di amministratore delegato all'amico Fabrizio Viola, è tornato ieri al vertice della Bper con l'incoronazione a presidente.
COMMENTA LA NOTIZIA