1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Banca Mediolanum: utile netto in calo nel 2016. Proposta dividendo 0,24 euro

QUOTAZIONI Banca Mediolanum
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Banca Mediolanum ha terminato l’esercizio 2016 registrando un utile netto consolidato di 393,5 milioni, in calo del 10% rispetto al risultato dell’anno precedente. Lo comunica la società attraverso una nota sottolineando come la raccolta netta in Italia è stata positiva per 5.638 milioni di euro; la raccolta netta in fondi si e’ attestata a 3.599 milioni di euro e gli impieghi alla clientela retail hanno raggiunto 6.855 milioni di euro, in crescita del 9% rispetto al 31 dicembre 2015.
Il totale delle Masse gestite e amministrate è salito a 77,85 miliardi di euro, +10% rispetto a fine 2015, mentre il Common Equity Tier 1 Ratio (CET1) pro-forma al 31 dicembre 2016 è pari a 20,0%, “uno dei più alti tra i Gruppi Bancari italiani ed europei”.
Il Consiglio ha deliberato di proporre all’assemblea dei soci un saldo dividendo relativo all’utile 2016 di 0,24 euro per azione. Il dividendo verrà distribuito a partire dal 26 aprile 2017, con stacco cedola il 24 aprile 2017. Considerando l’acconto sul dividendo distribuito a novembre 2016, pari a 0,16 euro per azione, il totale dei dividendi relativi all’esercizio 2016 ammonta a 0,40 euro per azione.