1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banca Italease, Bpvn cede la quota non sindacata (4,01%)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A Verona si fa cassa in vista degli oneri finanziari derivanti dall’operazione Bpi. Attraverso un’operazione di vendita sul mercato tramite un intermediario professionale, Banco Popolare Verona e Novara ha ceduto il 4,01% del capitale sociale, equivalente alla quota non vincolata nel patto di sindacato e pari al 24,06%. Con l’incorporazione di Leasimpresa in Banca Italease, Bpvn diverrà titolare di una quota complessiva del 30,7%.L’operazione “rientra nell’ambito delle iniziative già comunicate al mercato e relative al piano di ottimizzazione della consistenza del patrimonio con riferimento al progetto di fusione con Bpi”, si legge nella nota di Bpvn. La cessione avrà un impatto positivo sull’utile netto consolidato pari a oltre 90 milioni di euro nell’ultimo quarter dell’anno.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CRISI SPREAD

Rendimento Btp, la salita non è finita

Il rendimento dei titoli di Stato italiani è stato messo sotto pressione nella passate settimane, dopo la formazione del governo guidato dal premier Giuseppe Conte e sostenuto da una maggioranza …

ACQUISIZIONE

Banca Sistema: acquisita partecipazione in ADV Finance

Banca Sistema ha perfezionato l’acquisizione del 19,90% del capitale sociale di ADV Finance, società che offre servizi completi nell’ambito dell’erogazione di prestiti personali sotto forma della cessione del quinto dello …

STRAPPO AL RIBASSO

Stm affonda insieme ai tecnologici Usa

Il convinto sell-off del settore tecnologico penalizza oggi Stm che si avvia a chiudere sui minimi di giornata. Il titolo del colosso dei chip cede oltre il 4 per cento …