Banca Intesa vola tra buoni volumi, lunedi' il Cda

Inviato da Redazione il Ven, 05/03/2004 - 11:32
Quotazione: INTESA SAN PAOLO
Quotazione: INTESA SAN PAOLO RNC
Alla vigilia del Cda, previsto per lunedì 8 marzo e al termine del quale verranno comunicati i dati di bilancio 2003 (si scommette su un possibile aumento del dividendo), sale in maniera decisa il titolo Banca Intesa che guadagna ora il 2,65% a 2,945 euro fra volumi già pari a 31,5 milioni di pezzi (0,53% del capitale sociale) che si confrontano con i 28,5 della media delle ultime 30 sedute e i 49,7 della vigilia. Banca Intesa ha così rimbalzato dal supporto posto a quota 2,85 euro e, con il top intraday a quota 2,945 euro è andata a sfiorare la media mobile a 10 sedute (che sta scendendo da nove sedute) transitante a 2,95 euro. Buono anche il comportamento delle azioni di risparmio (+2,23% a 2,245 euro). Ieri, in occasione dell'uscita dei dati sul risparmio gestito, Banca Intesa ha comunicato che negli ultimi sei mesi ha perduto 1,23 miliardi di euro di masse gestite, pari allo 0,98% dello stock totale, il titolo della società aveva lasciato sul terreno lo 0,38%. (-7,45% da inizio anno).
COMMENTA LA NOTIZIA