Banca Intesa pronta ad abbandonare la Spagna

Inviato da Redazione il Ven, 21/02/2003 - 10:56
Il processo di ristrutturazione del gruppo Intesa passa anche per la chiusura anche delle filiali spagnole. Secondo voci di stampa estera, infatti, la società guidata da Corrado Passera starebbe negoziando con i sindacati la fuoriuscita dal gruppo dei dipendenti iberici, presenti nelle tre sedi di Madrid, Barcellona e Valencia. Intesa manterrebbe solo un ufficio di rappresentanza, mentre le attività, concentrate esclusivamente nel settore corporate, sarebbero gestite direttamente da Londra. IntesaBci è impegnata inoltre nelle trattative per dismettere le attività brasiliane dopo quelle argentine, mentre le attività peruviane saranno ricapitalizzate.
COMMENTA LA NOTIZIA