1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banca Intesa: per Morgan Stanley e’ da sovrappesare

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Banca Intesa volta pagina. Ieri alcuni dealer hanno riferito di un placement di titoli Intesa per conto di Commerzbank. Il numero uno dell’istituto tedesco, Klaus-Peter Mueller, ha dichiarato che non è imminente la vendita di un pacchetto di titoli della banca milanese. Oggi Morgan Stanley dice la sua. Davide Serra, analista della casa d’affari, sostiene che Banca Intesa insieme alla Banca Popolare di Verona e Novara, BBVA, Banco Sabadell e Credit Agricole siano titoli da sovrappesare (overweight) in portafoglio. Motivo? “E’ il risultato di un modello di regressione, che ci porta a dire che la crescita nel breve termine dei tassi è positivo per le banche focalizzate sul settore retail e negativo per le banche molto esposte sui mercati finanziari”, spiega l’esperto. Il titolo di Banca Intesa nella city milanese spunta un timido +0,26% a quota 3,10 euro.