1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banca Intesa in positivo, non pesa la notizia di indagini su Passera

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Non sembra aver scosso più di tanto il titolo Banca Intesa la notizia lanciata dal Corriere della Sera riguardo l’iscrizione nel registro degli indagati per il crac Cirio di Corrado Passera, amministratore delegato dell’istituto. Le azioni dell’istituto milanese salgono infatti dello 0,38% a quota 2,89 euro. A Passera, secondo quanto riportato dal quotidiano, non sarebbe stata addebitata l’ipotesi di truffa nell’ambito delle indagini sulla modalità di emissione dei bond del gruppo agroalimentare. Anche Guido Tugnoli di di Jp Morgan chase risulta indagato, ma per lui l’accusa è si associazione a delinquere finalizzata alla truffa, Tugnoli è il secondo indagato eccellente dell’istituto americano nell’ambito del crac Cirio; in precedenza era infatti finito sotto la lente degli investigatori Sergio Balsamo.