1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banca Intesa: Centrosim ne consiglia l’acquisto fino a 5,35 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Banca Intesa rimane un titolo da comprare fino a 5,35 euro. Parola di Centrosim. Gli analisti della prestigiosa sim milanese ritengono che i multipli dell’istituto di Piazza Scala siano decisamente interessanti, soprattutto alla luce della buona evoluzione della redditività emersa nei primi tre mesi 2006. Con conti a posto, i rischi per chi investe sulla banca milanese appaiono più legati alle future mosse strategiche. Sono ormai mesi che il mercato ha scommesso su CapIntesa. Un’ipotesi dal notevole fascino tanto in termini di integrazione industriale quanto di opportunità di crescita – secondo gli esperti di Centrosim. Questo perché, come sottolinea anche un analista di una primaria banca d’affari che preferisce mantenere l’anonimato, il matrimonio Banca Intesa-Capitalia si troverebbe in uno stato più avanzato rispetto a un semplice livello d’intenti e sarebbe dunque “solo ed esclusivamente questione di tempo”. Meno percorribili e in parte meno attraenti eventuali partnership con altre banche di primo piano come Mps e SanPaolo Imi. Da Centrosim escludono ogni qualsivoglia scenario strategico con Unicredit. L’istituto di Piazza Cordusio dall’altra parte ha già fatto la sua parte, portando a casa mesi fa la fusione con il colosso tedesco Hvb.