Banca Intermobiliare ritorna all'utile nel 2009

Inviato da Redazione il Mar, 23/03/2010 - 16:15
L'esercizio 2009 del gruppo Banca Intermobiliare si chiude con il ritorno all'utile netto consolidato pari a
8,6 milioni di euro contro la perdita di 61,8 milioni del 2008. Lo annuncia la società aggiugendo che il margine di intermediazione è salito del 27,7% a a 132,4 milioni, mentre la raccolta complessiva si è attestata a 13,9 miliardi (+15,1%). Si rafforzano i coefficienti regolamentari: Tier 1 Ratio a 9,87% e Total Capital Ratio a 15,61%.
COMMENTA LA NOTIZIA