Banca Imi (Intesa Sanpaolo): utile netto più che raddoppiato a 410 mln

Inviato da Redazione il Lun, 09/11/2009 - 19:53
Balzo dell'utile per Banca Imi. La banca d'investimento del gruppo Intesa Sanpaolo ha riportato nei primi 9 mesi del 2009 un utile netto di 410 milioni di euro, con un incremento del 139,6% rispetto ai 171,1 milioni di euro del 30 settembre 2008. Il margine di intermediazione è pari a 818,4 milioni, +73,5% rispetto ai 471,8 milioni di euro del 30 settembre 2008. Pressoché invariati i costi operativi che si collocano a 190,4 milioni rispetto ai 187,8 milioni nell'anno precedente. Il risultato della gestione operativa risulta pari a 628 milioni di euro, in aumento del 121,1%, rispetto ai 284 milioni al 30 settembre 2008. Core Tier 1 all'11,4%.
COMMENTA LA NOTIZIA