Banca Imi: 2004, l'anno della riscossa delle assicurazioni

Inviato da Redazione il Lun, 01/11/2004 - 08:52
Quotazione: FONDIARIA-SAI
Ci sono momenti nella vita di ognuno in cui tutto gira per il verso giusto. Tutto fila nel modo migliore. Le compagnie guadagnano sia nel ramo vita, loro tradizionale cavallo di battaglia, sia nel ramo danni, che negli tre-quattro anni ha cominciato a dare soddisfazioni dopo anni di magra. A causa, soprattutto della ritrovata redditività del ramo Rc Auto, che da solo rappresenta più del 50% dell'intero segmento danni. E così fioriscono gli utili. Secondo una ricerca di Banca Imi, il primo semestre delle compagnie assicurative italiane si è chiuso con profitti in crescita del 27,3%. A fine anno, secondo previsioni, il risultato per il secondo semestre sarà ancora più brillante: più 32,4%. Nel 2004 la crescita più consistente sarà appannaggio di Ras con un balzo del 46,3%. Anche Generali metterà a segno un risultato eccellente +35,8%. FonSai avrà un +29,5% e Alleanza +13,2%.
COMMENTA LA NOTIZIA