Banca Ifis: semestrale positiva, dividendo 2014 visto in crescita

Inviato da Daniela La Cava il Lun, 04/08/2014 - 12:40
Quotazione: B IFIS
Semestrale positiva per Banca Ifis che si attende un dividendo 2014 in crescita. Nei primi sei mesi dell'anno la banca guidata da Giovanni Bossi ha visto l'utile netto d'esercizio attestarsi a 50,1 milioni di euro rispetto ai 44 milioni del 30 giugno 2013 (+13,7%), mentre il risultato netto della gestione finanziaria del gruppo è stato pari a 121,8 milioni di euro contro 105,4 milioni di euro al 30 giugno 2013, con un incremento del 15,5%.
Il margine di intermediazione è salito dell'8,5% a 143 milioni contro i 131,7 milioni nel primo semestre dell'anno precedente "grazie all'apporto in costante crescita sia del maggior margine di interesse, sia delle commissioni a fronte dei servizi di gestione e garanzia offerti dal gruppo verso le imprese", precisa la società in una nota.

"Riteniamo di poter continuare a migliorare nei settori tradizionali di presenza, anche a beneficio dell'economia del Paese, con marginalità ancora crescente nei trimestri a venire - dichiara l'a.d. di Banca Ifis, Giovanni Bossi - In questo contesto di mercato, grazie alle forze messe in campo, ci aspettiamo che i risultati del 2014 siano i migliori della storia del gruppo. In presenza di una conferma di questo scenario, la banca ritiene di poter proporre la distribuzione ai propri azionisti di un dividendo per azione in crescita, sostenendo un payout non inferiore al 35% già distribuito per il 2013".
COMMENTA LA NOTIZIA
gioferdinand scrive...
agamatic scrive...
GiveMeLeverage scrive...
il Mele del CED scrive...