1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banca Ifis: margine d’intermediazione sale del 23% nei primi 6 mesi del 2013

QUOTAZIONI Banca Ifis
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Banca Ifis ha fornito alcune anticipazioni sui risultati del primo semestre dell’anno, che saranno sottoposti al consiglio di amministrazione il prossimo 29 agosto. A livello consolidato, il margine di intermediazione nel semestre ammonta a circa 132 milioni di euro, con una crescita di oltre il 23%, un risultato netto della gestione finanziaria che, al netto delle rettifiche di valore in crescita, continua ad aumentare a doppia cifra, in linea con il primo trimestre dell’anno. Nel semestre diminuisce inoltre il totale delle attività deteriorate nette e, in particolare, delle sofferenze nette rispetto a fine 2012. Il portafoglio titoli governativi italiani, a fine semestre, si attesta a 7,7 miliardi, mentre la raccolta retail supera i 3,9 miliardi di euro. Il patrimonio del gruppo veneto continua a rafforzarsi e a mantenere ottimi livelli di Solvency e Core Tier 1.
“Positivi, costruttivi, forti”. Così Giovanni Bossi, amministratore delegato di Banca Ifis, commenta il semestre appena concluso guardando ai risultati, alle strategie adottate e alla solidità del gruppo. “Le dinamiche registrate nel corso del secondo trimestre – afferma l’a.d. – sono molto simili a quelle già illustrate nel corso del primo trimestre dell’anno”.