Banca Ifis chiude 2013 con utile a 84,8 mln (+8,5%), dividendo di 0,57 euro

Inviato da Titta Ferraro il Gio, 06/03/2014 - 12:43
Utile netto a 84,8 milioni di euro (+8,5%) per Banca Ifis nel 2013. L'utile sarebbe stato pari a 92,7 milioni, +18,5%, non considerando gli effetti introdotti dalla Legge di Stabilità. Il margine di intermediazione è salito del 7,9% a 264,2 milioni di euro. Il risultato netto della gestione finanziaria è stato di 219,6 milioni di euro (+14,9%). Il cost/income ratio si è attestato al 28,9% dal 27,8% del 2012. ROE al 24,8%. Proposto all'assemblea un dividendo di 0,57 euro per azione. Giovanni Bossi, amministratore delegato di Banca IFIS, ha rimarcato che "il risultato di cui andiamo più fieri è la qualità dell'attivo".
COMMENTA LA NOTIZIA