1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banca Ifis: approvata la relazione del secondo trimestre

QUOTAZIONI Banca Ifis
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Consiglio di Amministrazione di Banca Ifis ha approvato i dati consolidati al secondo trimestre 2006. Il margine di intermediazione del secondo trimestre ammonta a 9.076 mila euro, dato che registra una flessione pari allo 0,9% rispetto agli 9.158 mila euro del secondo trimestre 2005. L’utile lordo secondo trimestrale flette dello 0,6% a 4.595 mila euro, mentre l’utile netto raggiunge quota 2.777 mila, -28,2% rispetto ai 3.866 mila euro del secondo trimestre 2005. La società annuncia che si terrà il prossimo 16 ottobre il Consiglio di Amministrazione che approverà la relazione semestrale 2006

Commenti dei Lettori
News Correlate
EMISSIONE BOND

Banca IFIS: completata la prima emissione obbligazionaria senior

Oggi Banca IFIS ha completato il pricing della sua prima emissione obbligazionaria senior, pari a 300 milioni di euro, destinata ad investitori qualificati.

Si tratta di un’emissione senior unsecured e a tasso fisso, con durata di 3 anni, con quo…

TRIMESTRALI ITALIA

Banca IFIS: balzo dell’utile netto nei primi tre mesi. CET1 al 15,4%

Banca IFIS ha annunciato che i primi tre mesi dell’esercizio 2017 si sono chiusi con un utile netto di periodo a di 32,7 milioni, 48,3% nel confronto annuo, e un margine di intermediazione in aumento del 33,5% a 102,3 milioni.

Per quanto riguarda…

BANCHE ITALIA

Banca IFIS: acquistati NPL per un nominale di 414 milioni di euro

Continua l’attività di acquisto di Banca IFIS nel settore dei Non Performing Loans. L’istituto ha annunciato di aver completato l’acquisto di due portafogli di crediti al consumo e bancario “unsecured” con un fondo internazionale attivo nel credito “distressed”, per un valore nominale complessivo di circa 414 milioni di euro. Il primo portafoglio arriva da una […]

BCE

Banca IFIS partecipa all’ultima TLTRO della BCE per 700 milioni di euro

Banca IFIS ha emesso una nota per confermare di aver partecipato all’asta odierna TLTRO, l’ultima dell’azione di politica monetaria della Banca Centrale Europea, per un importo di 700 milioni di euro (a livello di Gruppo). “In considerazione dello sviluppo atteso degli impieghi della Banca, si ritiene che il costo della TLTRO risulterà negativo pari a […]