1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banca IFIS: acquistati NPL per un nominale di circa 338 milioni di euro

QUOTAZIONI Banca Ifis
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Banca IFIS ha concluso due nuove operazioni di acquisto di portafogli di crediti consumer per un valore nominale complessivo di circa 338 milioni di euro (NPL, non-performing loans).

Il primo è relativo all’acquisto di un portafoglio di circa 50 mila posizioni messo in vendita da Findomestic Banca per un valore nominale di circa 321 milioni di euro. Il portafoglio è composto principalmente da prestiti personali (64%), carte di credito (23%) e per la parte restante da prestiti auto e prestiti finalizzati.

Il secondo accordo, concluso con Consel (Gruppo Banca Sella), è stato raggiunto per l’acquisto di un portafoglio composto da 6.475 posizioni per un valore nominale di circa 16,7 milioni di euro. Comprende crediti vantati verso persone fisiche (circa 97% del valore nominale) derivanti da prestiti personali, carta di credito, finanziamenti e leasing di tipo non garantito, quindi senza garanzia sottostante, appartenente al settore automotive.

“Con queste operazioni arriviamo a sette acquisizioni nel 2017, per un valore nominale di oltre 2 miliardi di euro, in linea con il nostro piano strategico 2017-2019” ha detto Andrea Clamer, responsabile dell’Area NPL di Banca IFIS.