Banca Generali, l'utile netto cresce del 10% nei primi tre mesi del 2014

Inviato da Massimiliano Volpe il Lun, 12/05/2014 - 08:23
Banca Generali ha registrato nel primo trimestre 2014 un utile netto in crescita del 10% a 38,9 milioni di euro. "Il miglioramento nei profitti è stato guidato dalla forte accelerazione nella raccolta e nelle masse che hanno a loro volta favorito una costante espansione delle commissioni di gestione" ha sottolineato la società in una nota. Nel periodo in esame il margine d'intermediazione della rete di promotori finanziari è salito del 9,7% a 106,8 milioni, mentre il margine d'interesse si è attestato a 28,7 milioni rispetto ai 33,5 milioni del corrispondente esercizio dello scorso anno. "L'efficienza operativa e la vitalità della domanda ci danno grande ottimismo sui risultati dei prossimi mesi", ha dichiarato l'amministratore delegato Piermario Motta commentando i conti dei primi tre mesi del 2014.
COMMENTA LA NOTIZIA