1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banca Generali: utile netto 2010 in crescita del 30% a 82,2 mln di euro, cedola a 55 cent (+22%)

QUOTAZIONI Banca Generali
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Banca Generali ha riportato nell’esercizio 2010 un utile netto di 82,2 milioni di euro, in crescita del 30% rispetto al 2009, mentre i profitti del solo quarto trimestre sono saliti del 26% a 22,2 milioni. I profitti, si legge nella nota diffusa dall’istituto triestino, sono stati trainati dalla crescita delle commissioni ricorrenti e dal contenimento dei costi. Le commissioni lorde sono aumentate del 17,3% a 373,4 milioni di euro, mentre i costi operativi hanno subito una flessione del 5,3% a 144,8 milioni. La raccolta netta si è attestata a 1,27 miliardi di euro, con le masse totali in aumento del 6% a 23,6 miliardi. Il margine d’interesse si è attestato a 43,2 milioni, rispetto ai 49,3 milioni dello scorso esercizio. Un andamento legato soprattutto alla dinamica dei tassi d’interesse durante il 2010. Il Cda proporrà all’assemblea la distribuzione di un dividendo di 55 centesimi per azione, il 22% in più rispetto al 2009.