1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banca Generali: Equita abbassa giudizio a hold per possibile rallentamento della redditività

QUOTAZIONI Banca Generali
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Bocciatura di Equita su Banca Generali. La Sim milanese ha abbassato il giudizio a hold dal precedente buy con target price fissato a 18 euro. “Rimangono intatti i punti di forza dell’azienda e rimane interessante il dividend yield a 5,3%, ma il titolo tratta a 13,6 volte gli utili 2014 o 16 volte escludendo il contributo del carry trade, multipli che riteniamo ragionevoli e che corrispondono al nostro target di 18 euro”. Così gli esperti secondo cui Banca Generali può ancora contare sulla sua capacità di attrarre banker con elevati portafogli e sulla trasformazione di una parte degli asset under management in sicav, tuttavia ritengono che questo trend sia incorporato nelle loro stime, che tengono anche conto di alcuni fenomeni che rallentano il progresso della la redditività. Tra questi la riduzione dello spread sui Btp he riduce il margine del banking book, il rimborso si 1,5 miliardi di euro di Ltro tra dicembre 2014 e febbraio 2015 e infine l’inevitabile e fisiologica riduzione dei rendimenti delle obbligazioni, che costituiscono l’asset class principale delle sicav. In lieve rialzo il titolo sul Ftse Mib dove segna un progresso dello 0,11% a 17,97 euro.