Banca Generali: Cda approva progetto fusione di Bg Sgr

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 21/06/2012 - 16:37
Quotazione: B GENERALI
Il Cda di Banca Generali ha deliberato la fusione per incorporazione della controllata Bg Sgr. Lo si legge in una nota in cui la società sottolinea che l'operazione ha ottenuto la preventiva autorizzazione dalla Banca d'Italia. L'integrazione, prosegue il comunicato, si inserisce in un progetto di razionalizzazione ed efficientamento delle attività di gestione dell'istituto di credito avviato lo scorso settembre con la decisione di cedere da parte di Bg i propri fondi comuni a Generali Investments Italy. In particolare, con l'operazione di fusione si intende far rientrare nel perimetro di Banca Generali le rimanenti attività in capo a Bg, ovvero le gestioni di portafoglio, a cui fanno capo complessivamente 3,1 miliardi di masse, di cui 2,3 miliardi gestiti direttamente da Bg in base ai dati ufficiali del 31 marzo 2012. La fusione in oggetto si prevede avrà efficacia dal 1° settembre 2012.
COMMENTA LA NOTIZIA