1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banca Generali: Cda approva progetto fusione di Bg Sgr

QUOTAZIONI Banca Generali
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Cda di Banca Generali ha deliberato la fusione per incorporazione della controllata Bg Sgr. Lo si legge in una nota in cui la società sottolinea che l’operazione ha ottenuto la preventiva autorizzazione dalla Banca d’Italia. L’integrazione, prosegue il comunicato, si inserisce in un progetto di razionalizzazione ed efficientamento delle attività di gestione dell’istituto di credito avviato lo scorso settembre con la decisione di cedere da parte di Bg i propri fondi comuni a Generali Investments Italy. In particolare, con l’operazione di fusione si intende far rientrare nel perimetro di Banca Generali le rimanenti attività in capo a Bg, ovvero le gestioni di portafoglio, a cui fanno capo complessivamente 3,1 miliardi di masse, di cui 2,3 miliardi gestiti direttamente da Bg in base ai dati ufficiali del 31 marzo 2012. La fusione in oggetto si prevede avrà efficacia dal 1° settembre 2012.

Commenti dei Lettori
News Correlate
TRIMESTRALI

Banca Generali: utile netto quasi raddoppiato nel primo trimestre 2017

Banca Generali ha annunciato di avere chiuso il primo trimestre dell’anno con un utile netto pari a 56,2 milioni di euro, quasi raddoppiato rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso (+91%). Nel periodo in esame il margine di intermediazione si è …

CORPORATE GOVERNANCE

Banca Generali: Tommaso Di Russo nominato CFO

A partire da lunedì 10 aprile 2017, Tommaso Di Russo assumerà il ruolo di “Chief Financial Officer & Strategy” di Banca Generali.

“Di Russo – si legge nella nota della società – riporterà direttamente all’Ad Gian Maria Mossa, Amministratore Dele…

RISPARMIO

Banca Generali: +70% annuo per la raccolta netta a marzo

A marzo Banca Generali ha registrato il secondo miglior mese di sempre con una raccolta netta di 711 milioni, in crescita del 70% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso. Nei primi tre mesi dell’anno è stato toccato un nuovo massimo, in termini di raccolta trimestrale, a quota 1.839 milioni di euro. Significativi i flussi di […]