1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Banca Generali: Bg Sgr cede i fondi di diritto italiano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Cda di Banca Generali ha approvato la cessione del ramo d’azienda relativo ai fondi di diritto italiano da parte della controllata Bg Sgr a Generali Investments Italy Sgr, pure soggetta al controllo di Assicurazioni Generali. Al ramo d’azienda in oggetto fanno capo tre Fondi Comuni di Investimento aperti armonizzati (BG Focus Monetario, BG Focus Obbligazionario e BG Focus Azionario), per un totale di masse in gestione pari a 410 milioni al 30 giugno 2011.
“La cessione -precisa Banca Generali- risponde alle esigenze di razionalizzazione delle attività con volumi ridotti, le cui economie di scala appaiono insufficienti a fronteggiare i requisiti di efficienza imposti dall’industria dell’asset management”. La cessione è stata definita per un corrispettivo complessivo pari a 5,5 milioni e la plusvalenza netta (3,8 milioni), verrà appostata ad una riserva del patrimonio netto e risulterà sostanzialmente neutrale l’impatto sul conto economico.

Commenti dei Lettori
News Correlate
AUMENTO DI CAPITALE

Carraro: offerta in opzione, sottoscritto il 99,684%

A conclusione dell’offerta in opzione nell’ambito dell’aumento di capitale, Carraro ha annunciato che sono stati esercitati 43.225.974 diritti per la sottoscrizione di 33.620.202 azioni, pari al 99,684% del totale.

Il controvalore complessivo è d…

BANCHE ITALIA

Veneto Banca: Cda chiede intervento Atlante per ricapitalizzazione

Oggi il Cda di Veneto Banca “ha riaffermato – si legge in una nota diffusa dall’istituto – la propria piena fiducia nella prospettiva dell’aggregazione con Banca Popolare di Vicenza come condizione per il rilancio delle due banche, importante per lo …

MERCATI

Chiusura di ottava di poco sotto la parità per le borse europee

Grazie a un miglioramento nella seconda parte innescato dalla revisione al rialzo del Pil statunitense del primo trimestre (+1,2%), i listini europei riducono le perdite e chiudono la settimana di poco sotto la parità.

A Londra il Ftse100 ha term…

MACRO

Stati Uniti: fiducia dei consumatori a 97,1 punti a maggio

Nel mese di maggio l’indice di fiducia dei consumatori elaborato dall’Università del Michigan si è attestato a 97,1 punti, dai 97 di aprile. Nella stima flash il dato era risultato pari a 97,7 punti.