1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banca Farmafactoring: emissione bond da 150 milioni riservata ad istituzionali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Banca Farmafactoring, principale operatore italiano nella gestione e smobilizzo di crediti commerciali verso la PA, ha annunciato il collocamento di un’obbligazione senior non garantita da 150 milioni di euro, con scadenza giugno 2021.

Il collocamento, gestito in qualità di lead manager da Citigroup, è riservato ad investitori istituzionale e avverrà pertanto secondo procedure di private placement.
L’obbligazione paga una cedola fissa annua dell’1,25% e sarà quotata sul listino irlandese.

Ricordiamo che lo scorso anno la banca è stata acquisita dal fondo Centerbridge, il quale al momento sta valutando diverse opzioni strategiche per la società, tra cui la quotazione a Piazza Affari.