Banca Etruria: utile in crescita nel secondo trimestre

Inviato da Redazione il Mer, 02/08/2006 - 15:48
Quotazione: BCA POP ETRURIA LAZIO
Risultati in crescita per il Gruppo Etruria il cui Cda ha approvato la relazione trimestrale al 30 giugno 2006.
Il margine di interesse sale dello 0,6% su base trimestrale a quota 44,2 mln di euro. Il risultato netto della gestione finanziaria cresce a 61,9 mln di euro (+5,3%) comprensivo dell'effetto delle rettifiche di valore su crediti per 8,6 mln di euro, contro i 12,6 mln di euro del II trimestre 2005. L'utile di periodo ammonta a 13,7 mln di euro con una variazione di circa 800 mila euro (+6,7%) rispetto al secondo trimestre 2005.
Il risultato di periodo, su cui incide il carico fiscale attribuito alla frazione di esercizio trascorso, precisa un comunicato della società, tiene conto dei proventi netti derivanti dalla dismissione della Rete dei Promotori finanziari e dell'accordo di cessione della Controllata G.E.T. S.p.A., concessionaria del servizio di riscossione tributi del Gruppo Etruria a favore di Riscossione S.p.A., società pubblica partecipata dall'Agenzia delle Entrate e dall'INPS.
COMMENTA LA NOTIZIA