Banca Etruria: utile a 6,5 mln nel 2010, in arrivo il bond convertibile -1-

Inviato da Luca Fiore il Lun, 28/02/2011 - 19:04
Quotazione: BCA POP ETRURIA LAZIO
Banca Etruria ha chiuso l'esercizio 2010 con un risultato netto di esercizio di 6,5 mln di euro. Nel 2009 il dato aveva registrato un rosso di 10,6 mln di euro. Il Cda della società "a conferma della volontà di strutturare il proprio patrimonio con la solidità necessaria a garantire il futuro sostegno alle famiglie e alle imprese e l'attenzione allo sviluppo economico e sociale dei territori serviti in linea con la propria identità popolare", ha deliberato di proporre all'Assemblea di non distribuire il dividendo.

Per quanto riguarda il conto economico, il margine d'interesse al 31 dicembre è pari a 222,4 mln di euro (+1 mln di euro rispetto al 2009) e le commissioni nette salgono a 107,1 mln di euro (+18,2%); il margine d'intermediazione raggiunge così i 349,8 mln di euro (+4,6%). Al 31 dicembre 2010 il risultato netto della gestione finanziaria ammonta a 252 mln (+16,7%).
COMMENTA LA NOTIZIA