1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banca Etruria sigla accordo nel risparmio gestito con Bipiemme Gestioni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Banca Etruria e Bipiemme Gestioni hanno siglato un accordo che prevede l’ingresso di Banca Etruria nella compagine azionaria di Bipiemme Gestioni, con una quota pari al 5% del capitale e l’opzione di nomina di un membro del cda della SGR. L’accordo prevede la cessione da parte di Banca Etruria a Bipiemme Gestioni Sgr del ramo d’azienda costituito dalle gestioni patrimoniali individuali e il conferimento della delega di gestione degli attivi assicurativi di BAP BancAssurance Popolari a Bipiemme Gestioni. Il prezzo per la cessione del ramo di azienda, salvo aggiustamenti, è di circa 11,1 milioni di euro a fronte di asset per circa 911 milioni di euro, di cui 520 relativi ai circa 2.500 clienti delle gestioni patrimoniali e 391 ai mandati di gestione per i clienti istituzionali, fra i quali BancAssurance Popolari (BAP), compagnia di assicurazione controllata da Banca Etruria (dati aggiornati al 30 aprile 2007); analoga valutazione è stata effettuata per la quota del 5% di Bipiemme Gestioni oggetto di cessione a Banca Etruria.
Al termine dell’operazione la compagine azionaria di Bipiemme Gestioni sarà così composta: Banca Popolare di Milano (90,16%), Banca Popolare Dell’Etruria e del Lazio (5%), Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria (3,11%), Banca Finnat (1,38%), Banca Intermobiliare (0,35%).