1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banca Etruria, l’aumento di capitale fa il pieno

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si è chiuso con la sottoscrizione di tutte e 15.400.584 le azioni ordinarie offerte l’aumento di capitale di Banca Etruria. Il controvalore complessivo dell’operazione è stato quindi di 126,284 milioni di euro. L’offerta in borsa dei diritti di opzione non esercitati – svoltasi dal 13 al 17 giugno 2005 – ha portato alla sottoscrizione delle rimanenti 63.573 nuove azioni ordinarie non richiedendo pertanto l’intervento del consorzio di garanzia coordinato e diretto da Banca IMI. “L’eccellente conclusione dell’aumento di capitale con l’integrale sottoscrizione delle azioni di nuova emissione, ci permette di rafforzare la struttura patrimoniale e di consolidare ulteriormente la nostra vocazione retail” ha dichiarato Alfredo Berni, direttore generale di Banca Etruria.