1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banca d’Italia: McCreevy, il caso Fazio danneggia la reputazione dell’Italia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il caso Fazio non fa bene alla reputazione dell’Italia. In molti lo sospettavano. Oggi lo sostiene anche il Commissario europeo al mercato interno, Charlie McCreevy, in un’intervista rilasciata a un quotidiano nazionale. Alla domanda se i suoi sospetti su una presunta parzialità della Banca d’Italia alla fine si sono rilevati fondati? MccCrevy ha risposto: “Voglio essere cauto su questa tema perché al vicenda non è conclusa e potremmo ancora ricevere esposti da una delle banche interessate, nel qual caso dovrei intervenire nella mia vesta ufficiale di commissario del mercato interno, quindi devo osservare il massimo riserbo”. E all’interrogativo successivo se in tutta questa vicenda qual è stato il danno per l’immagine dell’Italia il commissario non ha dubbi: “Come ho già detto, questa è una faccenda politicamente molto calda e io non voglio interferire nelle questioni interne di uno Stato membro. Quello che posso dire è che il fatto che il governo italiano si sia affrettato a proporre una riforma della Banca d’Italia dimostra che era ben consapevole del danno alla reputazione dell’Italia”.