Banca d'Italia: a febbraio prestiti in calo dell'1,3%, cresciuti del 7,8% i depositi

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 09/04/2013 - 11:10
I prestiti erogati dalle banche al settore privato hanno mostrato a febbraio un calo dell'1,3% su base annua (-1,6% a gennaio). Lo rendono noto i dati pubblicati da Banca d'Italia. In particolare, i prestiti alle famiglie sono diminuiti dello 0,7% annuo (-0,6% a gennaio) mentre quelli erogati alle società non finanziarie sono scesi del 2,6% (-2,8% a gennaio).

Bene invece la raccolta. Sempre a febbraio il tasso di crescita sui dodici mesi dei depositi del settore privato è ulteriormente cresciuto al 7,8% (7,7% a gennaio), mentre quello della raccolta obbligazionaria è sceso al -0,8% (2,2% nel mese precedente).
COMMENTA LA NOTIZIA