Banca d'Italia: banche devono segnalare operazioni sospette famiglia Gheddafi

Inviato da Luca Fiore il Mer, 02/03/2011 - 12:44
In relazione alla risoluzione del Consiglio di sicurezza Onu del 26 febbraio, la Banca d'Italia ha invitato gli istituti di credito di segnalare qualsiasi movimento sospetto nei conti riconducibili ai membri della famiglia Gheddafi ed al suo governo.
COMMENTA LA NOTIZIA