1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banca Carige: Sanguinetto, no acquisizioni nel 2009 a meno di occasioni particolari

QUOTAZIONI Bca Carige
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Siamo cresciuti molto nel 2008 ma il 2009 è un anno difficile, in cui preferiamo andare con i piedi di pombo. Certo, certi treni non passano due volte, quindi se ne passerà uno grosso valuteremo il da farsi”. Così il direttore generale di Banca Carige, Alfredo Sanguinetto, in occasione di una conferenza stampa che si è tenuta stamani a Milano per la presentazione del nuovo prodotto ad alta remunerazione ContoConto.it. Rispondendo poi a chi gli domandava degli sportelli che Mps dovrà mettere in vendita costretta dall’Antitrust, Sanguinetto ha detto che “sì, ce ne sono che ci interessano in termini di aree geografiche, ma bisogna vedere a che prezzi”. “Ribadisco – ha concluso il dg di Carige – il concetto che nel 2009 non siamo propensi a fare acquisizioni”. Sanguinetto ha inoltre sottolineato l’importanza “sicuramente ancora per qualche anno” dello sportello fisico come “base finanziaria per una banca”.