1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Banca Carige: rettifiche su crediti spingono il risultato 2016 a -297,3 milioni. CET1 all’11,3%

QUOTAZIONI Bca Carige
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo rettifiche su crediti per 467,9 milioni, il 2016 di Banca Carige si è chiuso con una perdita netta di pertinenza di 297,3 milioni di euro.

Il margine di interesse, a 299,4 milioni, mostra una flessione del 9,5% rispetto all’esercizio 2015, influenzato “dal persistente contesto di tassi di mercato in continuo calo e dalla contrazione dei volumi intermediati, solo parzialmente compensati dalla diminuzione del costo medio della raccolta”.

Sale dal 42,9% al 45,4% la copertura degli NPLs e nel portafoglio sofferenze si registra un livello di copertura del 63% (60,4% a fine 2015). Dal fronte patrimoniale, il CET1 Ratio Phased-in si attesta all’11,3%, il TCR Ratio Phased-in al 13,8% e il Leverage Ratio Phased-in al 7,9%.

La società ha annunciato che è “in fase avanzata la strutturazione dell’operazione di cartolarizzazione di un primo portafoglio di sofferenze in linea con quanto indicato nel piano strategico 2016-2020”. Inoltre è in corso la predisposizione dell’aggiornamento del piano strategico con approvazione prevista per il prossimo 28 febbraio.