1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banca Carige fissa condizioni LME, 30 centesimi per scambio bond Tier1

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Al via l’operazione di conversione di bond subordinati da parte di Banca Carige. L’operazione di LME (liability management exercise) riguarda titoli per complessivi 510 milioni di euro e fa parte del piano di rafforzamento patrimoniale che comprende un aumento di capitale da 560 milioni di euro approvato ieri dall’assemblea dei soci.

Il cda dell’istituto ligure ha deliberato le condizioni dell’operazione di liability management (LME) che consiste in un’offerta di scambio e una consent solicitation ai fini della sostituzione di titoli subordinati – per un ammontare complessivo pari a 510 milioni di valore nominale – con titoli senior di nuova emissione a valere sul proprio programma EMTN con prezzo di emissione pari a 100%, durata 5 anni, cedola annuale a tasso fisso pari al 5%.
L’operazione di scambio prevede prezzi pari al 30% per i titoli Tier 1 e 70% per i titoli Tier 2 (per entrambi con consegna entro 7 giorni lavorativi dall’avvio dell’operazione).