Banca Antonveneta, Jp Morgan muove nella partita Fiorani e Abn

Inviato da Redazione il Mer, 12/01/2005 - 08:41
Jp Morgan Chase in movimento su una quota di circa il 2,5% di Antonveneta. La banca d'affari ha comunicato a Consob di aver avuto in portafoglio il 6 dicembre scorso il 2,4767% della banca per poi scendere sotto il 2% il 20 dicembre. Il 6 dicembre le Antonveneta hanno chiuso a 17,88 euro, ieri sono state trattate a quasi 20 euro. Il mordi e fuggi di Jp Morgan si spiega probabilmente come un "servizio" a una delle cordate in guerra per il controllo: Fiorani-Gnutti da una parte, Abn e un gruppetto di veneti dall'altra.
COMMENTA LA NOTIZIA